lunedì 23 ottobre 2017

Mi ritorna in mente che...


















D’ottobre il ventitré
successe qualcheccosa
ma non so dire che;
voglio scoprire  cosa.

Fu la rivoluzione
marxista-leninista?
O fu l’insurrezione
di Nagy ex-comunista?

O forse la battaglia
d’ El Alamein chiamata,
là dove la mitraglia
falciò l’itala armata?

Se non ricordo male,
mi pare proprio che
in questo dì autunnale
sia nato o rei Pelé.

Giusto gli anniversari!
In mente or mi è tornato
che in questo dì, miei cari,
io pure sono nato.

Ma come! Non sapevi
(qualcuno mi dirà)
che oggi tu facevi
il termine d’età?!

Da questo, amico o amica,
penso che ti riesca
capir senza fatica:
l’età non è più fresca.

Ma sono soddisfatto
di avere un anno in più.
Chi sa se il prossimo anno
festeggerò quaggiù.

Amicus or vi invita
ad innalzare il cuore.
Un brindisi alla vita,
saluti e buon umore!





2 commenti:

  1. Buon compleanno con tutto il cuore, carissimo Antonio!!!
    Sono in ritardo, ma un'amica mi ha sempre detto che gli auguri di compleanno valgono 40 giorni...quindi siamo ancora all'inizio dei festeggiamenti!
    Scherzi a parte, levo i calici, innalzo il cuore e ti auguro tanti e tanti anni sereni, ricchi di musica e di tutta la cultura che hai condiviso qui con passione e straordinaria competenza.
    Un abbraccio pieno di GRATITUDINE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli auguri, carissima Annamaria, sono sempre graditi, e i tuoi sono musica per i miei orecchi :-)
      Ti ringrazio di cuore della tua preziosa presenza a questo mio ennesimo compleanno :-) La nostra lunga amicizia ci ha arricchito entrambi ;-) Alziamo perciò i calici e brindiamo con reciproca gratitudine :-))
      Un grande abbraccio, e grazie di nuovo!

      Antonio

      Elimina