domenica 7 dicembre 2008

Omaggio all'Immacolata. Il Magnificat di Frisina




Nella festa dell’Immacolata vogliamo rendere onore a Maria, “umile ed alta più che creatura”, colei che ci ha donato Gesù, il nostro Salvatore.

La bellezza interiore di Maria, piena di grazia, ha ispirato gli artisti di ogni epoca: pittori, scultori, musicisti, poeti...

Noi presentiamo un brano di un noto musicista attuale, Marco Frisina, scritto nel 2000 per la Giornata Mondiale della Gioventù, a Roma.

Le parole sono di Maria stessa, il Magnificat, con cui rende lode al Signore per quanto ha operato in lei, pur nella povertà di creatura.

La voce è quella inimitabile di Mina.

Le immagini che scorrono durante il video sono opere di alcuni tra i più grandi pittori, a partire da Botticelli, Giotto e Ghirlandaio, fino al Pontormo.

È un omaggio anche a ogni donna, che in Maria raggiunge il vertice della creazione.

3 commenti:

  1. Mi associo a RUTH, "mitico" il brano!

    RispondiElimina
  2. @ Ruth e Kukulkan

    Mi fa piacere che l'abbiate apprezzato. È veramente bello.

    E sono contento di aver onorato l'Immacolata Madre di Dio :-)

    Buona festa!

    RispondiElimina